logo-nc
logo-mm

Dott. Alfonso Anzalotta

 Via Kramer, 23

 02 23058225

 alfonso.anzalotta@gmail.com

 

P. IVA: 07169940967

Immagine

Cookie Policy

Privacy Policy

2019 © copyright Alfonso Anzalotta

3. Chi è il Massoterapista?

Il Massaggiatore Capo-Bagnino degli Stabilimenti Idroterapici è arte ausiliaria delle professioni sanitarie, istituita, come le altre arti sanitarie di ottico, odontotecnico e puericultrice, con la Legge 23 giugno 1927, n. 1264 e regolamentata dal R.D. 1334/1928 (art 1) poi trasfusa nel Testo Unico delle Leggi Sanitarie approvato con Regio Decreto 1265/34, pertanto professione regolamentata dallo Stato, da distinguere rispetto a professioni oggi ancora non regolamentate come il massaggiatore benessere. 

 

La professione di MCB è oggi inserita, dal Ministero della Salute, nell’elenco delle professioni e arti sanitarie e tra le “regulated professions” previste dalla Commissione Europea, per l’automatico riconoscimento del titolo ai fini del diritto di stabilimento in altri paesi della CE. 

Essa viene definita come “operatore sanitario che svolge la sua attività in base al RD 1334/28, e art 99 e 140 TULS 1934, sia come libero professionista sia come dipendente di strutture private o convenzionate” (vedi sito Commissione Europea “regulated professions” – Italia).

 

Tali sono le norme in vigore che oggi regolano tale arte ausiliaria, da distinguere quindi da figure quali il fisioterapista (professione sanitaria della Riabilitazione), il  massofisioterapista (professione di interesse sanitario) o il massaggiatore del benessere (professione non regolamentata e soggetta agli oneri di cui alla legge n 4 / 2013).

 

Tale professione, essendo arte ausiliaria contemplata da diverse norme, non risulta coinvolta delle ultime disposizioni introdotte dall’art 283 bis maxiemendamento alla legge di bilancio 2019 (integrazione art 4 legge 42/99 – proroga iscrizione a registro speciale tenuto presso l’albo professionale), riguardante solo ed esclusivamente coloro che a seguito delle intervenute riforme, non hanno oggi un titolo equipollente per l’esercizio delle professioni previste dal suddetto albo (es fisioterapista).

Il MCB, essendo professione diversa e distinta da quelle per cui è prevista l’iscrizione all’albo, continua a non necessitare di alcuna iscrizione ad albo per essere legalmente esercitata.

Create a website